La suora giovane PDF

Nicocaradonna.it La suora giovane Image
ISBN 9788868337322
DIMENSIONE 8,65 MB
NOME DEL FILE La suora giovane.pdf
AUTORE Giovanni Arpino
«Un racconto lungo che ha tutta l'aria di essere un capolavoro del suo genere» - Eugenio Montale «Ci sono due pagine così magnetiche e luminose che chiamano l'applauso. Di più, la sua letteratura è una salvaguardia del nostro vocabolario, abile com'era nell'utilizzarlo tutto, come un pittore che non dimentica nessuna tonalità, nemmeno quelle ai margini più distanti della tavolozza» - Alberto Schiavone Sullo sfondo della Torino del 1950, tutta insegne FIAT e squilli di tromba nei cortili delle caserme, con il Po che scorre gonfio colore della terra, Antonio Mathis, impiegato quarantenne, uomo rispettabile ma senza qualità, privo di coraggio e di desideri, vive chiuso in una quotidianità insensata, tra una fidanzata del tutto priva di passione e futili, volgari colleghi d'ufficio. Ma da qualche mese cova un segreto indicibile dentro di sé. Sulla piattaforma del tram 21, ha incontrato lo sguardo di una suora giovane, piccola, bianca e rosa, di vent'anni, con cui instaura man mano un rapporto ambiguo, fatto di paure, attese, inseguimenti, esitazioni, presagi d'amore, in un crescendo perfettamente ossessivo. Arpino fa parlare Antonio Mathis in prima persona. Ma si scopre che è lei, Serena, questo è il nome della novizia, a tirare le fila della storia, con una incrollabile certezza di innocenza, con una astuzia infantile e contadina che ribalta il suo silenzio di mesi nella tintinnante loquacità di una notte.

Siamo lieti di presentare il libro di La suora giovane, scritto da Giovanni Arpino. Scaricate il libro di La suora giovane in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su nicocaradonna.it.

La suora giovane | Mangialibri

Rassegna stampa delle più importantanti testate giornalistiche internazionali del film La suora giovane di Bruno Paolinelli.

La suora giovane | Mangialibri

Sulla piattaforma del tram 21, ha incontrato lo sguardo di una suora giovane, piccola, bianca e rosa, di vent'anni, con cui instaura man mano un rapporto ambiguo, fatto di paure, attese, inseguimenti, esitazioni, presagi d'amore, in un crescendo perfettamente ossessivo. Arpino fa parlare Antonio Mathis in prima persona.

LIBRI CORRELATI

UX writing. Strategie e strumenti per conquistare gli utenti con le parole
La canaglia sentimentale
Vedere la disabilità. Per una prospettiva umanistica
Cedolare secca e dichiarazione dei redditi. Con ebook
Dell'amore e del dolore delle donne
L' ordine del terrore. Il campo di concentramento
Il desiderio nascosto di te
Rousseau. Cittadino senza patria. Dalla «polis» alla natura
Luigi Boccherini
Lia Pasticcia e il mostro Mangianonne. Testo in simboli. Kamishibai. Ediz. italiana e albanese. Con Contenuto digitale (fornito elettronicamente)
Il conflitto di interessi nell'esercizio del potere amministrativo