Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel PDF

Nicocaradonna.it Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel Image
ISBN 9788847716322
DIMENSIONE 5,43 MB
NOME DEL FILE Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel.pdf
AUTORE none
Argentina. Gabriel ha 18 anni. Un giorno, navigando su Internet, scopre che il padre, ufficiale della marina, è accusato di essere un trafficante di bambini. Il ragazzo, sconvolto, si reca nella sede delle nonne di Plaza de Mayo per cercare informazioni. Si trova di fronte delle vecchiette miti ed affettuose che gli fanno capire che potrebbe essere figlio di desaparecidos e quindi adottato illegalmente. Macerato dal dubbio, si sottopone all'esame del DNA e scopre di essere nato in un campo di concentramento da una donna scomparsa durante la dittatura. Da questo momento Gabriel inizia un percorso di riappropriazione della propria identità che parte dal suo vero nome: Miguel Angel. Età di lettura: da 10 anni.

Leggi il libro di Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su nicocaradonna.it.

Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel ...

Scopri la trama e le recensioni presenti su Anobii di Il giorno in cui Gabriel scoprì di chiamarsi Miguel Angel scritto da Massimo Carlotto, pubblicato da EL in formato Paperback

Il Giorno In Cui Gabriel Scopri' Di Chiamarsi Miguel Angel ...

Massimo Carlotto, libero, diventa scrittore. Esordisce nel 1995 (scoperto dalla scrittrice e critica Grazia Cherchi) con il romanzo-reportage Il fuggiasco, pubblicato da e/o e ispirato alla sua esperienza di latitante da cui è stato tratto nel 2003

LIBRI CORRELATI

Cecità clandestina
Il gufo... e gli altri. Ediz. illustrata
Effetti collaterali dei sogni
Martha Freud
Matematica per i precorsi
Cinergie. Il cinema e le altre arti. Vol. 13
Pimpagioca. Che cosa manca?
Pinocchio
Alf Moon detective privato
Giocattoli
Volevo la torta di mele. Piccolo viaggio sentimentale a tavola
Deleuze e la psicologia
Diritto societario comparato