La «ragionevole durata» delle indagini PDF

Nicocaradonna.it La «ragionevole durata» delle indagini Image
ISBN 9788834836125
DIMENSIONE 6,83 MB
NOME DEL FILE La «ragionevole durata» delle indagini.pdf
AUTORE Daniele Vicoli
La trama normativa che fissa limiti cronologici per lo svolgimento delle indagini preliminari, nelle linee di fondo, tuttora risponde all'originario disegno. Nell'assetto che è venuto alla luce, a giocare un ruolo significativo è il principio della ragionevole durata. Non può negarsi un nesso tra tale direttiva costituzionale e i termini posti alla ricerca delle fonti di prova; tuttavia, l'incidenza e il peso di questo legame dipendono dal modo d'intendere l'art. 111 Cost. In quest'ottica, ad offrire le coordinate di riferimento deve essere il fine di tutela della persona, valore che - nel rappresentare il fulcro del "giusto processo" - ispira anche la garanzia della ragionevole durata: un argine, dunque, alla forza pervasiva dell'art. 112 Cost. È secondo tale chiave di lettura che deve essere esaminata, nelle diverse articolazioni, la disciplina volta a circoscrivere entro un rigido lasso temporale le indagini preliminari. In tal senso, l'iscrizione della notitia criminis e i meccanismi di verifica giurisdizionale appaiono i cardini di un impianto normativo che - non immune da vizi congeniti - è spesso tradito a causa di esegesi riduttive. Il pericolo di analoghe tendenze si registra sul versante dei molteplici canali integrativi che servono a bilanciare la previsione di indagini preliminari a "tempo": qui l'obiettivo deve essere la salvaguardia dei delicati equilibri tra gli interessi antagonisti.

Leggi il libro di La «ragionevole durata» delle indagini direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di La «ragionevole durata» delle indagini in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su nicocaradonna.it.

La «ragionevole durata» delle indagini - Vicoli, Daniele ...

La trama normativa che fissa limiti cronologici per lo svolgimento delle indagini preliminari, nelle linee di fondo, tuttora risponde all'originario disegno. Nell'assetto che è venuto alla luce, a giocare un ruolo significativo è il principio della ragionevole durata.

La ragionevole durata del processo tra Costituzione e ...

Le censure prospettate all'art. 2, comma 2-bis della legge n. 89/2001, muovono dal presupposto che, escludendo dal computo del tempo di ragionevole durata, il tempo che ha preceduto il momento in cui l'imputato ha avuto conoscenza della chiusura delle indagini preliminari, la disposizione testé richiamata si porrebbe in contrasto con l'art. 6 ...

LIBRI CORRELATI

Visione e separazione. Tra madre e bambino
Come nascono i comici. Dal Derby allo Zelig, 60 anni da ridere
I 50 capisaldi del parrucchiere
La freccia nera
Un senso al dolore innocente. Giocomo Tarini
Canarini del mondo. Le più belle razze e varietà. Ediz. illustrata
Lupo Alberto. Tre storie a colori. Il topino dei denti. Vol. 7
La città dolente
Il Cucchiaio d'Argento. Idee in cucina. Primi di mare-Happy hour veg-Piccoli arrosti-Pasta fresca-Biscotti e dolcetti-Torte salate
Come fare le pubbliche relazioni
Concorso Regione Toscana 89 funzionari amministrativi (Cat. D). Manuale di preparazione a tutte le prove. Con Contenuto digitale per accesso on line
I metalli nel mondo antico. Introduzione all'archeometallurgia
Filosofia per disoccupati. La consolazione dei problemi del lavoro da Socrate a Schopenhauer