Vera PDF

Nicocaradonna.it Vera Image
ISBN 9788833930992
DIMENSIONE 8,12 MB
NOME DEL FILE Vera.pdf
AUTORE Elizabeth Arnim
Una giovane donna e un vedono affascinante. Tra loro, il mistero della scomparsa della prima moglie. «Magistrale, nel romanzo, il progressivo svelarsi della personalità del marito, viva via ritratto come un mostro di egoismo e supponenza, con guizzi di sarcasmo freddo ma feroce. Ed è avvolgente lo stile limpido, pacato e attento ai minimi dettagli della quotidianità, secondo un gusto dei piccoli rituali tipico della letteratura femminile inglese.» - Leonetta Bentivoglio, la Repubblica «Con un’innegabile dose di perfidia la von Arnim non ce lo rivela: ma quello che davvero conta in questa storia non è il finale. È tutto quello che c’è prima, la lucidissima, sferzante parabola di una amore che può diventare modalità di sicura asfissia.» - Maria Vittoria Vittori, Liberazione «Non c’è violenza fisica, ma è come stare a letto con l’assassino.» - Cristina De Stefano, La Stampa «L’abile finale a sorpresa serve di monito alle donne, anche a quelle di oggi.» - Angela Bianchini, La Stampa La ventiduenne Lucy Entwhistle, viso e corpo da bambina, è rimasta sola al mondo dopo che l'adorato padre se n'è andato per sempre. Confusa e infelice, mentre affranta si stringe al cancello di casa viene turbata dalla comparsa di Everard Wemyss, un bell'uomo maturo anch'egli vestito a lutto. Sua moglie Vera è morta da poco, in circostanze misteriose. Prima che Lucy possa rendersene conto, Wemyss entra nella sua vita facendosi carico di ogni incombenza, dall'organizzazione del funerale del padre alle cure della dolce zia Dot, e ben presto di Lucy stessa, del suo corpo e della sua anima. Lei lo ripaga di un amore devoto, grata della sua protezione e del suo senso dell'umorismo. Ma nella casa intrisa di rituali in cui lui la porta a vivere, sì addensa il mistero della morte di Vera. Scritto diciassette anni prima di Rebecca, la prima moglie, questo libro - che la von Arnim stessa considerava il suo romanzo migliore - anticipa le atmosfere inquietanti del thriller di Daphne du Maurier che Alfred Hitchcock riprenderà nel celebre film omonimo: Vera è un'indagine nei labirinti dell'amore, della violenza e della morte, a partire del potere degli uomini nel matrimonio e dalla debolezza delle donne innamorate.

Vera PDF. Vera ePUB. Vera MOBI. Il libro è stato scritto il 2018. Cerca un libro di Vera su nicocaradonna.it.

Vera (Serie TV 2011) - Movieplayer.it

VeraCrypt is free open-source disk encryption software for Windows, Mac OS X and Linux. In case an attacker forces you to reveal the password, VeraCrypt provides plausible deniability. In contrast to file encryption, data encryption performed by VeraCrypt is real-time (on-the-fly), automatic, transparent, needs very little memory, and does not involve temporary unencrypted files.

Diretta TV in streaming - VeraTV

È una vera provvidenza E' una vera poesia essere una vera fiera del fumo Fu vera gloria? il legame che unisce la tua vera famiglia Il sacro spirito del rock'n roll è la vera ragione per cui sono nato la dignità di una vera e propria città La raccolta al netto delle vincite, cioè la spesa vera la sua passione più vera.. La tua vera pallina

LIBRI CORRELATI

Le avventure dell'ispettore Pinguino
L' immigrato
La lunga notte di Shackleton
Yesterday's gone. Prima stagione. Episodio 1 e 2
Al cantiere. Solleva le alette
Eserciziario commentato per il test di ammissione a Comunicazione. Con ebook. Con Contenuto digitale per accesso on line
Buon Natale con Giulio Coniglio. Con gadget
Bellissimi mandala per bambini. Vol. 9: simboli, I.
Pericle e il tesoro. Le ministorie di Attilio. Ediz. a colori
«Christus vivit». Esortazione apostolica postsinodale ai giovani e a tutto il popolo di Dio. Con una guida alla lettura di Armando Matteo
Manuale di geotecnica avanzata
Spezie. Una storia di scoperte, avidità e lusso
Pensare vedendo. Le immagini mentali nella scienza cognitiva
Probabilità e statistica per le scienze e l'ingegneria
Non sai quanto sei forte. Dall'attentato alle paralimpiadi: la mia rinascita
Il pane
Monet
Genetica: la continuità della vita
Non c'è stata nessuna battaglia